Categoria: Liturgia del Giorno

Liturgia del Giorno

2016-12-20 – Vangelo di martedi'

Is 7, 10-14; Sal 23; Lc 1, 26-38. ||| Al sesto mese, l'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: «Rallégrati, piena di grazia: il Signore […]

Liturgia del Giorno

2016-12-20 – Commento di martedi'

Ti saluto, Maria! ||| Tutta la nostra attenzione oggi è rivolta sulla visita che l'Angelo Gabriele fa alla vergine Maria a Nazareth. Di questa ragazza non sappiamo nulla e i vangeli tacciono completamente sia della famiglia sia della sua età o condizione sociale. I vangeli apocrifi ci informano sui genitori, Gioacchino ed Anna, come anche […]

Liturgia del Giorno

2016-12-19 – Commento di lunedi'

I prodigi che accompagnano la «venuta». ||| La nascita prodigiosa di Giovanni Battista segna l'intima unione che esiste tra vecchio e nuovo testamento. L'approdo è Cristo. Tutto ciò che lo precede e tutto ciò che segue, va visto e letto alla sua luce. Scopriamo così una mirabile trama divino che si snoda nella storia e […]

Liturgia del Giorno

2016-12-19 – Vangelo di lunedi'

Gdc 13, 2-7. 24-25; Sal 70; Lc 1, 5-25. ||| Al tempo di Erode, re della Giudea, vi era un sacerdote di nome Zaccarìa, della classe di Abìa, che aveva in moglie una discendente di Aronne, di nome Elisabetta. Ambedue erano giusti davanti a Dio e osservavano irreprensibili tutte le leggi e le prescrizioni del […]

Liturgia del Giorno

2016-12-18 – Vangelo di domenica

Is 7, 10-14; Sal.23; Rm 1, 1-7; Mt 1, 18-24. ||| Così fu generato Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo sposo, poiché era uomo giusto e non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto. […]

Liturgia del Giorno

2016-12-18 – Commento di domenica

Il nome di Emmanuele: "Dio con noi". ||| Il brano del Vangelo che viene offerto alla nostra riflessione, suona come una insistenza. Sembra invitare ad una preparazione più intensa, per potere accogliere e generare nella nostra vita il Verbo Incarnato: aprire il cuore ad una fede forte ed operosa, nell'obbedienza alla volontà del Signore, nella […]

Liturgia del Giorno

2016-12-17 – Vangelo di sabato

Gn 49, 2.8-10; Sal 71; Mt 1, 1-17. ||| Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo. Abramo generò Isacco, Isacco generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuda e i suoi fratelli, Giuda generò Fares e Zara da Tamar, Fares generò Esrom, Esrom generò Aram, Aram generò Aminadàb, Aminadàb generò Naassòn, Naassòn generò Salmon, Salmon […]

Liturgia del Giorno

2016-12-17 – Commento di sabato

Questa è la generazione. ||| L'evangelista Matteo per preparaci alla prossima venuta di Cristo, inizia il suo racconto con una lunga e, apparentemente, monotona genealogia; un elenco di nomi, di cui solo di alcuni ne conosciamo le storie e, tra l'altro, non tutte edificanti. Si parla di generazioni passate, appare però evidente come tutte siano […]

Liturgia del Giorno

2016-12-16 – Vangelo di venerdi'

Is 56, 1-3. 6-8; Sal. 66; Gv 5, 33-36. ||| In quel tempo, Gesù disse ai Giudei: «Voi avete inviato dei messaggeri a Giovanni ed egli ha dato testimonianza alla verità. Io non ricevo testimonianza da un uomo; ma vi dico queste cose perché siate salvati. Egli era la lampada che arde e risplende, e […]

Liturgia del Giorno

2016-12-16 – Commento di venerdi'

La mia salvezza sta per venire. ||| Ci accompagna, ci guida e ci illumina la liturgia della Parola in questi giorni di Avvento, ravviva ogni giorno la nostra attenzione e ci rammenta che il Natale è vicino, la giustizia di Dio sta per rivelarsi dice il profeta Isaia. Salvezza e giustizia sono doni essenzialmente messianici, […]